Potatura ornamentale delle mandorle: impara quando e come potare una mandorla in fiore

Un mandorlo in fiore ornamentale (Prunus glandulosa) ti entra all'inizio della primavera quando i suoi rami spogli sbocciano improvvisamente in fiore. Questi piccoli alberi, originari della Cina, sono spesso arbusti a più steli alti circa quattro o cinque piedi, con adorabili fiori bianchi o rosa. Potare annualmente un mandorlo in fiore è un buon modo per mantenere l'albero pieno e compatto. Se vuoi imparare a potare una mandorla in fiore, continua a leggere.

Potatura Mandorle Fiorite

Le mandorle ornamentali sono facili da coltivare. Le piante non sono schizzinose riguardo alle condizioni del suolo fintanto che il sito è ben drenato e crescono bene in pieno sole o ombra parziale. Tuttavia, per ottenere più fiori sull'albero, farai meglio a piantare al sole. La quantità di sole che l'albero riceve influisce sulla quantità di fioriture.

I mandorli in fiore fioriscono in primavera prima che inizino a sfogliare. I fiori schiumosi possono essere singoli o doppi, a seconda della cultivar, e sembrano esplodere da ogni arto. Poiché i mandorli in fiore vengono coltivati ​​per i fiori, non per i frutti, il modello di crescita dei fiori ti aiuta a capire quando tagliare le piante di mandorle in fiore.

I mandorli germogliano su legno vecchio. Pertanto, la potatura ornamentale delle mandorle dovrebbe avvenire in tarda primavera, subito dopo che le fioriture svaniscono. In questo modo, la potatura delle mandorle in fiore non ridurrà la quantità di bellissimi fiori che otterrai la primavera successiva. Se poti in inverno, taglierai molti dei germogli del prossimo anno.

Come potare una mandorla in fiore

La potatura di un mandorlo in fiore dovrebbe essere un affare annuale. Gli alberi rispondono bene alla potatura e la potatura ornamentale dei mandorli è il modo migliore per mantenere l'albero all'altezza ottimale. Quando impari a potare una mandorla in fiore, scoprirai che è una questione semplice.

Dovrai sterilizzare i potatori con alcol denaturato prima di potare le mandorle in fiore per essere sicuro di non diffondere la malattia. Il passo successivo nella potatura di un arbusto di mandorle in fiore è quello di tagliare tutti i rami morti, infestati da insetti o malati. Potare i rami posteriori che si incrociano o sfregano l'uno contro l'altro.

Infine, completa la potatura ornamentale delle mandorle tagliando circa un terzo della nuova crescita dell'albero. Fai ogni taglio appena sopra un ramo laterale o una gemma. Questo ritaglio mantiene l'albero compatto e favorisce la formazione di nuovi germogli. Alcuni sostengono che incoraggia anche un radicamento più profondo.

Immagine di aleroy4

Lascia un commento