Propagazione della vite di pizzo d’argento – coltivazione di vite di pizzo d’argento da seme o talee

Se stai cercando una vite a crescita rapida per coprire il tuo recinto o traliccio, la vite del merletto d'argento (Polygonum aubertii syn. Fallopia aubertii) potrebbe essere la risposta per te. Questa vite decidua, con i suoi fiori bianchi profumati, è molto facile da propagare.

La propagazione della vite di pizzo d'argento viene spesso eseguita per talea o stratificazione, ma è anche possibile iniziare a coltivare questa vite dal seme. Continua a leggere per ulteriori informazioni su come propagare una vite di pizzo d'argento.

Propagazione di viti di pizzo d'argento

Le viti di pizzo d'argento coprono i tuoi pergolati in un attimo e possono crescere fino a 25 piedi (8 m) in una stagione. I rampicanti sono ricoperti di minuscoli fiori bianchi dall'estate all'autunno. Sia che tu preferisca piantare semi o talee radicali, la propagazione della vite di pizzo d'argento non è difficile.

Talee di vite in pizzo d'argento

Puoi realizzare la propagazione di questa pianta in molti modi diversi. La propagazione viene eseguita più spesso prendendo talee di vite di pizzo d'argento.

Prendi talee da 6 cm al mattino dalla crescita dell'anno in corso o dalla crescita dell'anno precedente. Assicurati di prendere le talee da piante vigorose e sane. Immergere il gambo tagliato in un ormone radicante e poi "piantarlo" in un piccolo contenitore pieno di terriccio.

Mantieni il terreno umido e trattiene l'umidità mantenendo la pentola avvolta in un sacchetto di plastica. Posizionare il contenitore alla luce solare indiretta fino a quando il taglio non è radicato. Trapianto in giardino in primavera.

Vite crescente di pizzo d'argento dal seme

Puoi anche iniziare a coltivare la vite di pizzo d'argento dai semi. Questo modo di propagarsi richiede più tempo rispetto alle talee, ma è anche efficace.

Puoi acquisire i semi online, attraverso un vivaio locale o raccoglierli dalle tue piante stabilite una volta che i fiori sono sbiaditi e i baccelli dei semi si sono asciugati.

Scarifica i semi prima della semina. Quindi germinali in un tovagliolo di carta umido per trapiantarli in seguito o semina i semi dopo che tutte le possibilità di gelo sono passate.

Altre tecniche di propagazione della vite di pizzo d'argento

Puoi anche dividere la vite di pizzo d'argento all'inizio della primavera. Basta scavare la zolla e dividerla come faresti con altre piante perenni, come le margherite Shasta. Pianta ogni divisione in una posizione diversa.

Un altro modo popolare per propagare la vite di pizzo d'argento è chiamato stratificazione. Potresti chiederti come propagare una vite di pizzo d'argento sovrapponendola. Per prima cosa, seleziona uno stelo flessibile e piegalo sul terreno. Fai un taglio nel gambo, metti un composto radicante sulla ferita, quindi scava un buco nel terreno e seppellisci la sezione ferita del gambo.

Copri il gambo con muschio di torba e ancoralo con una roccia. Aggiungi uno strato di pacciame su di esso. Mantieni umido il pacciame per tre mesi per dargli il tempo di radicare, quindi taglia il gambo dalla vite. Puoi trapiantare la sezione radicata in un'altra posizione nel giardino.

Immagine di Nahhan

Lascia un commento