Puoi dividere una palma da sago – informazioni sulla divisione delle palme da sago

Le palme da sago (Cycas revoluta) hanno foglie lunghe, simili a palme, ma nonostante il nome e le foglie, non sono affatto palme. Sono cicadee, piante antiche simili alle conifere. Queste piante sono così rigogliose e adorabili che nessuno può biasimarti per volerne più di una. Fortunatamente, il tuo sago produrrà degli offset, chiamati cuccioli, che possono essere separati dall'albero genitore e piantati da soli. Continua a leggere per scoprire come separare i cuccioli di palma da sago per produrre nuove piante.

Puoi dividere una palma da sago?

Puoi dividere una palma da sago? La risposta a questa domanda dipende da cosa intendi per "divisione". Se il tuo gambo di palma da sago si è diviso, formando due teste, non pensare a dividerle. Se dividi il tronco dell'albero a metà o addirittura tagli una delle teste, l'albero non guarirà mai dalle ferite. Col tempo morirà.

L'unico modo per dividere le palme da sago è separare i cuccioli di palma da sago dalla pianta madre. Questo tipo di divisione della palma da sago può essere eseguita senza ferire né il cucciolo né il genitore.

Dividendo Sago Palms

I cuccioli di palma da sago sono piccoli cloni della pianta madre. Crescono intorno alla base del sago. Dividere un cucciolo di palma da sago è una questione di rimuovere i cuccioli scattandoli o tagliandoli nel punto in cui si uniscono alla pianta madre.

Quando dividi un cucciolo di palma da sago da una pianta matura, prima scopri dove si attacca il cucciolo alla pianta madre. Muovi il cucciolo finché non si stacca, oppure taglia la base stretta.

Dopo aver separato i cuccioli di palma da sago dalla pianta madre, ritaglia le foglie e le radici dai cuccioli. Posizionare gli offset all'ombra per indurire per una settimana. Quindi pianta ciascuno in una pentola più grande di un paio di pollici di quello che è.

Cura delle divisioni Sago Palm

Le divisioni della palma da sago devono essere annaffiate accuratamente quando i cuccioli vengono piantati per la prima volta nel terreno. Dopodiché, lascia asciugare il terreno prima di aggiungere altra acqua.

Quando si dividono le palme da sago, un cucciolo impiega diversi mesi per produrre radici. Quando noti che le radici crescono dai fori di drenaggio nei vasi, dovrai annaffiare più frequentemente. Non aggiungere fertilizzante fino a quando il cucciolo non ha radici forti e il suo primo set di foglie.

Immagine di mcech

Lascia un commento