Foglie di palma da sago cadenti – risoluzione dei problemi con le piante di palma da sago appassite

Le palme da sago sono una delle meraviglie sopravvissute di un tempo in cui i dinosauri vagavano per la terra. Queste piante antiche sono state trovate fossilizzate dall'era mesozoica. Non sono veramente palme ma cicadee e sono note per la loro robustezza e tolleranza a numerose condizioni di crescita. La loro stessa robustezza significa che sorgono pochi problemi quando si coltiva la cicadee, ma l'appassimento della palma da sago può segnalare una condizione grave. Scopri le cause della caduta delle foglie di palma da sago e cosa fare per salvare la salute della tua pianta.

La mia palma da sago sembra malata

Piantare una palma da sago nel tuo paesaggio significa avere un fossile vivente che è unico e antico. Queste piante incredibili assomigliano a palme ma sono in una classe tutta per sé. Le loro foglie e l'abitudine di crescita sono simili ma producono un cono piuttosto che un fiore da riprodurre. I grandi alberi a crescita lenta portano foglie piumate e aghiformi che si inarcano dal tronco. Questi possono crescere fino a 4 piedi di lunghezza e sono una caratteristica principale del sago. Le piante di palma da sago appassite possono segnalare problemi di drenaggio o più probabilmente un disturbo nutrizionale.

Le foglie rigide di una palma da sago assomigliano davvero a quelle di una palma con numerose foglioline più piccole che comprendono l'intera foglia. Le nuove foglie sono più morbide fino a quando non si induriscono in poche settimane e mentre crescono, le foglie vecchie ingialliscono e muoiono. Questa è una parte normale del processo di crescita e non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Tuttavia, se c'è un avvizzimento generale della palma da sago, è necessario adottare misure per scoprire cosa sta succedendo con la pianta. Trattare una palma da sago malata può essere semplice come fornire determinati nutrienti o complesso come cambiare il terreno e le condizioni di crescita.

Un test del suolo può fornire i primi indizi sul motivo per cui la tua palma da sago sembra malata. Assicurarsi che l'acqua percoli liberamente nel terreno di semina e modificare il terreno se è troppo ritentivo. Questo è importante anche quando si concima la pianta. L'acqua deve defluire liberamente per rimuovere qualsiasi accumulo di sale dall'alimentazione della pianta.

Motivi per l'appassimento delle piante di palma da sago

Indirizzo - Sagos può tollerare posizioni soleggiate da pieno a parziale. Sono anche tolleranti alla siccità per brevi periodi una volta stabiliti. Detto questo, quando si formano nuove foglie, è importante non lasciare asciugare il terreno o le foglie appassiranno e potrebbero morire.

Irrigazione - Annaffiare settimanalmente in estate ma diminuire le annaffiature in inverno. È anche fondamentale non piantare la cicadee in un terreno paludoso. I Sagos preferiscono il terreno sul lato asciutto e il caudex, che è il cuore della pianta, marcirà e farà ammalare le foglie se coltivate in condizioni eccessivamente umide.

Rosso - Se hai macchie molli e molli nel caudice e il fogliame è ingiallito e molle, potresti perdere la tua pianta. Puoi provare a rimuovere le foglie e utilizzare un coltello affilato e sterile per rimuovere le sezioni marce se l'intero caudice non è infetto. Immergere la pianta in un fungicida e quindi sigillare i tagli aperti con cera fusa. Sostituisci il caudex con sabbia o pomice e osservalo attentamente per un massimo di 6 mesi. Può essere necessario trattare un caudice di palma da sago malato per la putrefazione più volte durante questo processo, quindi controlla il cuore ogni settimana per nuovi segni di marciume.

Carenza di nutrienti - Una delle carenze nutrizionali più comuni nelle cicadee e nelle palme vere è la carenza di manganese. Il frizzle top è la malattia causata da una quantità insufficiente di manganese. Le foglie sbiadiscono, ingialliscono e sono molli e crespi ai bordi. Applica solfato di manganese non appena vedi questi segni, seguendo le istruzioni del produttore su metodo e quantità. Potrebbe anche essere necessario eseguire un test del pH su terreni all'aperto e modificare il terreno con pH elevato per aumentare la capacità della pianta di assorbire il manganese. Fertilizzare la pianta da 2 a 3 volte durante il periodo di crescita all'anno.

parassiti - I parassiti degli insetti possono anche avere un impatto sulle palme da sago. L'attività di alimentazione può far cadere le foglie di palma da sago a causa dell'energia che viene sottratta alla pianta succhiando la linfa. La maggior parte dei parassiti non è seriamente pericolosa per la salute della pianta, ma può rallentare la crescita e la produzione di foglie. Controlla la presenza di squame, cocciniglie e acari e combatti con saponi orticoli e strofinando a mano i parassiti sulle foglie. Le piante all'ombra sono più suscettibili ad acari e cocciniglie, quindi prova a spostare la pianta in un luogo più luminoso per respingere questi parassiti.