Puoi far ricrescere le cipolle verdi in acqua – come coltivare le cipolle verdi in acqua

È uno dei segreti meglio custoditi che ci sono alcune verdure che devi comprare solo una volta. Cucina con loro, metti i ceppi in una tazza d'acqua e ricresceranno in un batter d'occhio. Le cipolle verdi sono una di queste verdure e funzionano particolarmente bene perché di solito vengono vendute con le radici ancora attaccate. Continua a leggere per saperne di più su come coltivare cipolle verdi in acqua.

Puoi far ricrescere le cipolle verdi in acqua?

Ci viene spesso chiesto: "Puoi coltivare cipolle verdi in acqua?" Sì, e meglio della maggior parte delle verdure. Coltivare cipolle verdi in acqua è molto facile. Di solito, quando acquisti le cipolle verdi, hanno ancora radici tozze attaccate ai bulbi. Ciò rende la ricrescita di queste colture utili un'impresa facile.

Come coltivare cipolle verdi in acqua

Taglia le cipolle un paio di centimetri sopra le radici e usa la parte verde superiore per cucinare quello che vuoi. Metti i bulbi risparmiati, con le radici in giù, in un bicchiere o un barattolo con acqua appena sufficiente per coprire le radici. Posiziona il barattolo su un davanzale soleggiato e lascialo da solo oltre a cambiare l'acqua ogni pochi giorni.

Le piante di cipolla verde nell'acqua crescono molto rapidamente. Dopo pochi giorni, dovresti vedere le radici che si allungano e le cime iniziano a germogliare nuove foglie.

Se dai loro tempo, le tue piante di cipolla verde nell'acqua dovrebbero ricrescere alle dimensioni che avevano quando le hai acquistate. A questo punto puoi tagliare le cime per cuocere e ricominciare da capo.

Puoi tenerli nel bicchiere o puoi trapiantarli in una pentola. In ogni caso, avrai una scorta praticamente inesauribile di cipolle verdi per il costo di un singolo viaggio alla sezione dei prodotti del tuo negozio di alimentari.

Immagine di Alton Applewhite

Lascia un commento