Quali sono le cause della crosta dell’arancia dolce: come prevenire la crosta dell’arancia dolce

La malattia della ticchiolatura dell'arancia dolce, che colpisce principalmente arance dolci, mandarini e mandarini, è una malattia fungina relativamente benigna che non uccide gli alberi, ma influisce in modo significativo sull'aspetto del frutto. Sebbene il sapore non sia influenzato, alcuni coltivatori scelgono di utilizzare il frutto danneggiato per produrre succhi. La malattia è stata rilevata per la prima volta negli Stati Uniti nel 2010. Da allora, si è diffusa in tutto il sud, portando alla quarantena in diversi stati. Continua a leggere per conoscere il controllo della crosta di arancia dolce.

Che cosa causa la ticchiolatura dell'arancia dolce?

La crosta arancione dolce è causata dal fungo Elsinoe australis. Il fungo è diffuso dall'acqua, generalmente da schizzi, pioggia spinta dal vento o irrigazione dall'alto. Da tre a quattro ore di bagnato possono provocare malattie.

La malattia viene spostata anche sulla frutta trasportata, spesso necessitando di quarantene per contenere la diffusione.

Sintomi della crosta di arancia dolce

Il frutto interessato mostra pustole in rilievo, sugherose, simili a verruche che emergono come grigio-rosato o marrone chiaro, spesso virando al marrone giallastro o al grigio scuro. Le aree irregolari diventano più lisce con il progredire della malattia.

I sintomi della crosta arancione dolce possono anche includere lesioni su ramoscelli e foglie piccole e raggrinzite. In alcuni casi, la malattia può causare la caduta prematura dei frutti e può anche provocare una crescita stentata nei giovani alberi.

Come prevenire la ticchiolatura dell'arancia dolce

Ecco alcuni suggerimenti utili su come gestire la crosta di arancia dolce in giardino:

Innaffia gli alberi di agrumi con un sistema di irrigazione a goccia o un tubo flessibile. Evitare l'irrigazione dall'alto, poiché l'acqua si diffonde in goccioline d'acqua.

Usa buone pratiche igieniche e mantieni puliti i tuoi strumenti e l'area di coltivazione. La crosta di arancia dolce può essere diffusa da attrezzature, strumenti e persone. Non trasportare mai la frutta fuori dall'area.

Tratta gli alberi colpiti con un fungicida a base di rame. Di solito sono necessari almeno due trattamenti, a due o tre settimane di distanza. Chiedi al tuo ufficio di estensione della cooperativa locale o allo specialista agricolo i migliori prodotti per la tua zona.