Sedano coltivato in vaso: come prendersi cura del sedano in un contenitore

Il sedano è un raccolto con clima fresco che richiede 16 settimane di condizioni meteorologiche ottimali per maturare. Se vivi in ​​una zona che tende ad avere estati calde o una breve stagione di crescita come me, potresti non aver mai tentato di coltivare il sedano anche se ami la verdura croccante. Dato che amo il sedano crudo e da utilizzare in una varietà di piatti, ho pensato, posso coltivare il sedano in una pentola? Scopriamolo!

Posso coltivare il sedano in una pentola?

Si scopre che sì, le piante di sedano coltivate in contenitori non sono solo possibili, ma aggirano i capricci del tempo. Il sedano coltivato in vaso consente di spostare la pianta per mantenerla in un intervallo di temperatura ideale.

Puoi anche iniziare il sedano presto in vaso, ben prima della data senza gelo nella tua zona e poi trapiantarlo in un contenitore più grande per spostarlo all'esterno.

Diamo un'occhiata ad alcuni suggerimenti per coltivare il sedano in contenitori e prendersi cura del sedano in un contenitore.

Il sedano coltivato in vaso

Allora come si fa a coltivare il sedano in contenitori?

Il sedano ama un pH del terreno di 6.0-6.5, alcalino. Il calcare modificato in terreno acido ridurrà l'acidità.

Scegli un contenitore che sia profondo almeno 8 pollici e abbastanza lungo da piantare ulteriori piante di sedano a 10 pollici di distanza. Non usare pentole di terracotta non smaltate, se possibile, poiché si asciugano rapidamente e il sedano ama rimanere umido. I contenitori di plastica sono un'ottima scelta in questo caso, poiché mantengono condizioni umide.

Modifica il terreno con abbondante composto organico per aiutare a trattenere l'umidità.

Pianta i semi da otto a 12 settimane prima dell'ultima gelata. La germinazione richiede circa due settimane. Semina i semi solo da 1/8 a ½ pollice di profondità, coperti leggermente di terra. Per un vaso da 8 pollici, semina cinque semi con 2 pollici tra i semi. So che sono minuscoli; Fai il meglio che puoi.

Quando i semi sono germogliati, diradare il più piccolo della metà. Quando le piante sono alte 3 pollici, diradale fino a una pianta.

Mantieni le piante in un'area di almeno sei ore di sole al giorno con temperature comprese tra 60-75 F. (15-23 C.) durante il giorno e 60-65 F. (15-18 C.) di notte.

Prenditi cura del sedano in un contenitore

  • Il sedano è un maiale d'acqua, quindi assicurati di mantenere il sedano in crescita in un contenitore sempre umido.
  • Usa un fertilizzante organico (emulsione di pesce o estratto di alghe) ogni due settimane.
  • A parte questo, una volta che le piantine si sono stabilite, c'è poco da fare se non aspettare che quei gambi croccanti e zero calorie maturino.

Lascia un commento