Spaziatura delle piante di cavolo rapa: suggerimenti per spaziare le piante di cavolo rapa in giardino

Il cavolo rapa è un ortaggio strano. Una brassica, è un parente molto stretto di colture più conosciute come cavoli e broccoli. A differenza di tutti i suoi cugini, tuttavia, il cavolo rapa è noto per il suo gambo gonfio e simile a un globo che si forma appena sopra il terreno. Può raggiungere le dimensioni di una palla da softball e assomiglia molto a un ortaggio a radice, guadagnandosi il nome di "rapa a gambo". Sebbene le foglie e il resto degli steli siano commestibili, è questa sfera gonfia che viene mangiata più comunemente, sia cruda che cotta.

Il cavolo rapa è popolare in tutta Europa, anche se è meno frequente nei paesi di lingua inglese. Ciò non dovrebbe impedirti di coltivare questo ortaggio interessante e gustoso. Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione del cavolo rapa in giardino e sulla spaziatura delle piante di cavolo rapa.

Spaziatura delle piante per il cavolo rapa

Il cavolo rapa è una pianta dal clima fresco che cresce bene in primavera e ancora meglio in autunno. Fiorirà se le temperature scendono sotto i 45 F. (), ma diventerà legnoso e duro se rimangono sopra i 75 F. (23 C.). Ciò rende la finestra per coltivarli piuttosto piccola in molti climi, soprattutto considerando che il cavolo rapa impiega circa 60 giorni per maturare.

In primavera, i semi dovrebbero essere seminati 1 o 2 settimane prima dell'ultima gelata media. Semina i semi in fila a una profondità di mezzo pollice. Qual è una buona distanza per la spaziatura dei semi di cavolo rapa? La spaziatura dei semi di cavolo rapa dovrebbe essere una ogni 2 pollici. La distanza tra le file del cavolo rapa dovrebbe essere di circa 1 piede l'una dall'altra.

Una volta che le piantine sono germogliate e hanno un paio di foglie vere, diluiscile a 5 o 6 pollici di distanza. Se sei gentile, puoi spostare le piantine diradate in un altro punto e probabilmente continueranno a crescere.

Se vuoi iniziare in vantaggio con il fresco clima primaverile, pianta i semi di cavolo rapa in casa poche settimane prima dell'ultima gelata. Trapiantali all'aperto circa una settimana prima dell'ultima gelata. La spaziatura delle piante per i trapianti di cavolo rapa dovrebbe essere una ogni 5 o 6 pollici. Non c'è bisogno di trapianti sottili.

Immagine di Deniz Tokatli

Lascia un commento