Trattamento della putrefazione della rhizoctonia dell’aster: quali sono le cause del gambo dell’aster e del marciume radicale

Gli astri che sbocciano in autunno offrono una delle ultime prelibatezze colorate della stagione prima del bacio freddo dell'inverno. Sono piante resistenti con disposizioni robuste e raramente sono infastidite seriamente da parassiti o malattie. La putrefazione dell'aster rhizoctonia, tuttavia, è una malattia che affiora di tanto in tanto nelle piante. Questo fungo si trova in molti tipi di piante e causa una varietà di sintomi.

Cos'è Aster Root Rot?

La rizoctonia colpisce molti tipi di piante perenni ornamentali e persino alcune erbe e arbusti. Questo fungo diffuso provoca piaghe, marciumi e smorzamento. Le informazioni sulla putrefazione dello stelo dell'aster indicano che la malattia inizia nel terreno. Il marciume dello stelo può progredire nella pianta in foglie e fiori.

Il gambo dell'aster e il marciume radicale sono il risultato del fungo Rhizoctonia solani. L'agente patogeno è un organismo presente nel suolo presente in molti tipi di suolo. Rimane nel terreno come micelio e sclerozi che si diffondono quando il suolo viene disturbato.

Il fungo può attaccare radici, steli e foglie. Può essere difficile identificare quando la malattia inizia nelle radici a meno che non si scavi la pianta. I primi segni evidenti potrebbero essere su qualsiasi foglia che tocca il terreno dove la foglia appassisce e diventa marrone scuro. I gambi svilupperanno aree infossate di decomposizione che diventano marrone rossastro. Se sollevi la pianta, le radici saranno marrone scuro e mollicce.

Condizioni favorevoli all'aster Rhizoctonia Rot

In una serra, la putrefazione della rizoctonia può diffondersi rapidamente a causa del mezzo di invasatura condiviso e delle spore che possono schizzare in altri contenitori in situazioni affollate. È prevalente in condizioni climatiche calde e umide seguite da condizioni asciutte. L'affollamento e la mancanza di flusso d'aria favoriscono la formazione di spore.

In giardino, il fungo può persistere nel terreno per anni e attacca molti tipi di piante, il che rende la rotazione delle colture per lo più inefficace. Può persino sopravvivere in vasi e contenitori contaminati, o attrezzi da giardinaggio e stivali.

Una buona cura culturale della pianta può ridurre al minimo alcuni dei danni della malattia ma, alla fine, la pianta soccomberà al fusto dell'aster e al marciume radicale.

Controllo di Aster Rhizoctonia

Poiché si tratta di un agente patogeno presente nel suolo, il controllo inizia dal suolo. Se stai usando un terriccio, assicurati che sia sterile e non riutilizzare il vecchio terriccio di altre piante. Prima di piantare qualsiasi cosa, pulire accuratamente tutti i contenitori e gli strumenti.

Nella serra, le piante spaziali sono ben distanti l'una dall'altra e utilizzano un ventilatore per aumentare la circolazione dell'aria. Inoltre, evitare di annaffiare le piante dall'alto.

Dai alle piante una corretta cura culturale, poiché le piante sane sono meno infastidite dal fungo rispetto agli esemplari stressati. Se necessario, applicare un fungicida inzuppare il terreno. Un altro metodo di controllo include la solarizzazione del suolo. La chiave è l'igiene per evitare di diffondere la malattia.

Immagine di Magdevski

Lascia un commento