Usi e cura di Poblano: scopri come coltivare i peperoni poblano in giardino

Cosa sono i peperoni poblano? I poblanos sono peperoncini delicati con quel tanto che basta per renderli interessanti, ma notevolmente inferiori ai jalapenos più familiari. Coltivare peperoni poblano è facile e gli usi di poblano sono quasi illimitati. Continua a leggere per imparare le basi della coltivazione dei peperoni poblano.

Fatti di Poblano Pepper

Ci sono un certo numero di usi di poblano in cucina. Poiché sono così robusti, i peperoni poblano sono ideali per il ripieno. Puoi farcirli con quasi tutto ciò che ti piace, tra cui crema di formaggio, frutti di mare o qualsiasi combinazione di fagioli, riso e formaggio. (Pensa al chili rellenos!) I peperoni Poblano sono deliziosi anche nel peperoncino, nelle zuppe, negli stufati, nelle casseruole o nei piatti a base di uova. Davvero, il cielo è il limite.

I peperoni Poblano vengono spesso essiccati. In questa forma, sono conosciuti come peperoni ancho e sono notevolmente più piccanti dei poblanos freschi.

Come coltivare un peperone Poblano

I seguenti suggerimenti sulla coltivazione dei peperoni poblano in giardino aiuteranno a garantire un buon raccolto:

Pianta i semi di pepe poblano in casa da otto a 12 settimane prima dell'ultima data media di gelata. Conserva il vassoio dei semi in un'area calda e ben illuminata. I semi germoglieranno meglio con un tappetino termico e un'illuminazione supplementare. Mantieni il terriccio leggermente umido. I semi germinano in circa due settimane.

Trapiantare le piantine in vasi individuali quando sono alte circa 2 pollici (5 cm). Pianta le piantine in giardino quando sono alte da 5 a 6 pollici (12-15 cm), ma induriscile per un paio di settimane prima. Le temperature notturne dovrebbero essere comprese tra 60 e 75 F. (15-24 C.).

I peperoni Poblano hanno bisogno della piena luce solare e del terreno ricco e ben drenato che è stato modificato con compost o letame ben decomposto. Fertilizzare le piante circa sei settimane dopo la semina utilizzando un fertilizzante idrosolubile.

Acqua quanto basta per mantenere il terreno umido ma mai inzuppato. Un sottile strato di pacciame impedirà l'evaporazione e terrà sotto controllo le erbacce.

I peperoni Poblano sono pronti per essere raccolti quando sono lunghi da 4 a 6 cm, circa 10 giorni dopo aver piantato i semi.

Lascia un commento