Woollypod vetch cover crop: come coltivare piante di veccia woollypod

Cos'è la veccia lanosa? Le piante di veccia lanosa (Vicia villosa ssp. Dasycarpa) sono legumi annuali della stagione fredda. Hanno foglie composte e fiori rosati su lunghi grappoli. Questa pianta viene solitamente coltivata come coltura di copertura di veccia lanosa. Per ulteriori informazioni sulle piante di veccia lanosa e suggerimenti su come coltivare la veccia lanosa, continua a leggere.

Cos'è Woollypod Vetch?

Se sai qualcosa sulla famiglia delle piante della veccia, la veccia lanosa sembra abbastanza simile ad altre vecce annuali e perenni. È un raccolto annuale e una stagione fresca. Le piante di veccia di Woollypod sono piante basse con steli che risalgono fino a un cortile. Uno scalatore, salirà su qualsiasi supporto, anche erba o steli di grano.

La maggior parte delle persone che coltivano piante di veccia lanosa lo fanno per usarlo come coltura di copertura di legumi. Le colture di copertura della veccia Woollypod fissano l'azoto atmosferico. Questo aiuta nella rotazione delle colture sul campo. È utile anche nei frutteti, nei vigneti e nella produzione di cotone.

Un altro motivo per coltivare piante di veccia lanosa è sopprimere le erbacce. È stato
usato con successo per sopprimere le erbacce invasive come il cardo stellato e la testa di medusa, un'erba sgradevole. Questo funziona bene poiché la veccia lanosa può essere seminata su terreno non lavorato.

Come coltivare Woollypod Vetch

Se vuoi sapere come coltivare la veccia lanosa, è meglio lavorare un po 'il terreno prima di piantare i semi. Sebbene i semi possano crescere se sparsi, le loro possibilità sono maggiori se si trasmette leggermente o se si trapana a una profondità di 5-1 pollice (1.25 - 2.5 cm).

A meno che tu non abbia coltivato la veccia sul campo di recente, dovrai inoculare i semi con un inoculante di rizobia di tipo "pisello / veccia". Tuttavia, non sarà affatto necessario irrigare il raccolto in inverno.

La crescita della veccia lanosa fornirà al tuo terreno azoto affidabile e abbondante e materia organica. Il forte apparato radicale della veccia sviluppa noduli precocemente, abbastanza da fornire alla pianta il proprio azoto e accumula anche quantità significative per le colture che seguiranno.

La coltura di copertura della veccia lanosa mantiene le erbacce basse ei suoi semi rendono felici gli uccelli selvatici della zona. Attrae anche impollinatori e insetti utili come piccoli insetti pirata e coleotteri.

Immagine di Harry si alzò

Lascia un commento