Che cos’è la phomopsis blight of melanzane: suggerimenti per il trattamento della peronospora nelle melanzane

Quando si coltivano melanzane in giardino, non è raro avere problemi di tanto in tanto. Uno di questi può includere phomopsis blight. Cos'è la phomopsis blight delle melanzane? La macchia di foglie di melanzana e il marciume della frutta, causati dal fungo Phomopsis vexans, sono una malattia fungina distruttiva che colpisce principalmente frutta, steli e foglie. Se lasciata incontrollata, la phomopsis blight nelle melanzane può far marcire il frutto e diventare immangiabile. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla peronospora nelle melanzane.

Sintomi di melanzane Phomopsis Blight

Sulle piantine, il phomopsis batterico delle melanzane provoca lesioni marrone scuro, appena sopra la linea del suolo. Man mano che la malattia si sviluppa, le lesioni diventano grigie e gli steli alla fine collassano e la pianta muore.

La ruggine nelle melanzane su piante consolidate è evidenziata da macchie grigie o marroni, ovali o rotonde sulle foglie e sui gambi. Il centro delle macchie si schiarisce di colore e puoi vedere cerchi di piccoli punti neri simili a brufoli che sono in realtà i corpi fruttiferi o le spore.

Sulla frutta, il phomopsis batterico delle melanzane inizia con macchie pallide e infossate che possono eventualmente prendere il sopravvento sull'intero frutto. Piccole macchie nere sono visibili in abbondanza.

Cause di macchie di foglie di melanzana e marciume della frutta

Le minuscole spore nere della peronospora della Phomopsis vivono nel terreno e si diffondono rapidamente con schizzi di pioggia e irrigazione dall'alto. Phomopsis si diffonde facilmente anche su apparecchiature contaminate. La malattia è particolarmente favorita dalle condizioni climatiche calde e umide. Le temperature ottimali per la diffusione della malattia vanno da 84 a 90 F. (29-32 C.).

Gestire la ruggine nelle melanzane

Distruggi immediatamente il materiale vegetale infetto e i detriti per prevenirne la diffusione. Non posizionare mai la materia vegetale infetta nel cumulo di compost.

Varietà di melanzane resistenti alle piante e semi privi di malattie. Lasciare da 24 a 36 pollici (61-91.5 cm) tra le piante per fornire un'ampia circolazione d'aria.

Innaffia la mattina presto per far seccare foglie e frutti prima di sera.

Ruota i raccolti ogni tre o quattro anni.

Vari fungicidi possono essere utili se usati con i metodi di controllo di cui sopra. Spruzzare all'allegagione e ripetere ogni 10 giorni o due settimane fino a quando le melanzane non sono quasi mature. Gli esperti del tuo ufficio di estensione cooperativa locale possono consigliarti sui migliori prodotti e usi specifici per la tua zona.

Immagine di Scot Nelson