Coltivazione di bulbi da fiore dai semi: impara a coltivare i bulbi dai semi

Se hai un bulbo da fiore preferito che è difficile da trovare, puoi effettivamente coltivare di più dai semi della pianta. La coltivazione di bulbi da fiore dai semi richiede un bel po 'di tempo e alcuni sanno come, ma è più economico rispetto all'acquisto di bulbi e consente di salvare esemplari non comuni. La propagazione dei semi di bulbo in fiore è comune quando una pianta è rara o non può essere importata. La germinazione può variare da 2 settimane a 3 anni a seconda della specie, e potresti dover aspettare fino a 7 anni per il tuo primo fiore, ma non lasciarti scoraggiare. Lo sforzo fatto nella coltivazione di bulbi da fiore da seme vale la pena per qualsiasi specie insolita o difficile da acquisire.

Puoi coltivare bulbi da seme?

I bulbi da fiore offrono diversi colori e forme durante diverse stagioni. Il giardinaggio con i bulbi ti consente anche di sperimentare piante di tutto il mondo. Molti di questi sono vietati dall'importazione o sono semplicemente difficili da trovare. È qui che la coltivazione di bulbi da seme può essere vantaggiosa. Puoi coltivare bulbi da seme? Alcuni suggerimenti su come far crescere i bulbi dai semi possono aiutarti a iniziare il percorso verso la propagazione con successo delle tue piante preferite.

I bulbi da fiore si riproducono spesso naturalizzando o sviluppando più bulbi in un grappolo sotto terra. Possono anche produrre bulbilli e semi. La riproduzione di un esemplare preferito dal seme non è possibile con tutte le specie e potrebbe richiedere un trattamento speciale per forzare la germinazione del seme.

Per prima cosa, dovresti capire dove trovare i semi del bulbo in fiore. Alcuni sono disponibili nei cataloghi di semi, ma la maggior parte si troverà nei forum di trading e nei siti di collezionisti. Qualsiasi bulbo da fiore che hai già può essere autorizzato a seminare e puoi raccoglierlo tu stesso gratuitamente.

Una volta che i petali cadono dal fiore, lascia che il seme maturi per diverse settimane. Quindi rimuovere i semi e conservarli fino al momento dell'uso. Fanno eccezione le specie Erythronium e Trillium, che dovrebbero essere seminate immediatamente quando fresche.

Memorizzazione di semi da piante a bulbo

La semina al momento giusto è la chiave del successo. Ciò significa che molte varietà dovranno essere conservate fino a quando le condizioni non saranno ottimali per la germinazione. Gigli e Fritillaria possono essere conservati fino a 3 anni se essiccati e posti in buste di carta in un luogo fresco e asciutto senza luce diretta. La maggior parte degli altri semi può essere conservata in sabbia fine e asciutta in un'area fresca.

I bloomers primaverili, come Crocus e Narcissus, dovrebbero essere seminati a settembre per le migliori possibilità di germinazione. Le piante in fiore estive, come molti gigli, saranno piantate a fine inverno. I bulbi resistenti hanno bisogno di essere esposti al freddo e possono essere seminati in cornici fredde oppure puoi pretrattare i semi in frigorifero per diversi mesi. I semi di bulbo tropicale dovrebbero essere seminati e coltivati ​​all'interno dove le temperature sono costantemente calde.

Ricorda, la propagazione dei semi del bulbo fiorito può essere imprevedibile, motivo per cui le piante più comuni vengono vendute come bulbi. Inoltre, a causa dell'ibridazione e della clonazione, i risultati del seme possono variare dalla pianta madre, ma potresti trovare qualcosa di ancora più eccitante.

Come coltivare i bulbi dal seme

Molti esperti dicono di seminare i semi sottilmente poiché le piantine rimarranno nel contenitore per diversi anni mentre si sviluppano. Altri dicono di seminare densamente per aumentare le possibilità di germinazione e più piante che possono essere diradate in seguito. In ogni caso, un buon mezzo da utilizzare è il composto o la miscela di partenza dei semi con 1 parte di sabbia per l'orticoltura aggiunta.

Sono adatti piatti o vasi individuali da 2 cm, riempiti con terreno preumidificato. Piccoli semi vengono seminati sulla superficie del materiale, mentre i semi più grandi dovrebbero avere un leggero strato di sabbia.

Mantenere il terreno leggermente umido fino alla germinazione. Fai attenzione allo smorzamento e alle piantine sottili una volta che si osservano piccoli germogli. Puoi spostare i contenitori all'aperto durante i mesi primaverili ed estivi e crescere come faresti con qualsiasi bulbo. Dopo 12-15 mesi, scegli le singole piante e mettile in vaso separatamente per continuare lo sviluppo.

Immagine di Griffin24

Lascia un commento