Propagazione della scheggiatura dei bulbi: scopri quali lampadine possono essere scheggiate

Che cos'è la scheggiatura del bulbo e in che cosa differisce da altre forme di propagazione? Continua a leggere per saperne di più sulla propagazione della scheggiatura del bulbo.

Propagazione della divisione e della scheggiatura dei bulbi

Molti bulbi da fiore si moltiplicano facilmente nel terreno formando bulbi attorno alla base del bulbo genitore. Questi offset sono facilmente riconoscibili quando nuovi germogli di vegetazione appaiono accanto alla pianta madre. Narcisi e crochi sono facilmente propagati dalla rimozione e dal reimpianto di questi offset.

Piante come i gigli producono bulbilli nelle ascelle delle foglie. Questi bulbilli possono essere facilmente rimossi a maturità e piantati in vaso fino a raggiungere una dimensione adatta a sopravvivere all'aperto. Il ridimensionamento è un altro metodo che prevede la rimozione di squame (strati) dal genitore e il reimpianto.

Altre lampadine non sono così facili e, per fortuna, di solito sono le lampadine più costose offerte nel tuo negozio di giardinaggio. Imparare a scheggiare un bulbo da fiore può consentirti di riprodurre i tuoi bulbi da fiore preferiti senza costarti una grande quantità di denaro. A scopo di discussione e dimostrazione, useremo le adorabili lampadine di Amaryllis o Hippeastrum che sono così comuni (e costose) in autunno per forzare l'inverno. Il bulbo grande è perfetto per la scheggiatura del bulbo. La propagazione richiede tempo, ma la ricompensa è ottima.

Cos'è la scheggiatura della lampadina

In risposta alla domanda che cos'è la scheggiatura del bulbo, è importante comprendere la struttura del bulbo. Quelle foglie carnose che compongono il bulbo sono chiamate scaglie e la propagazione della scheggiatura del bulbo comporta la separazione di gruppi di quelle foglie per incoraggiare la crescita dei bulbi.

Quali lampadine possono essere scheggiate? Quasi tutti, ma la propagazione della scheggiatura del bulbo richiede tempo e possono essere necessari diversi anni prima che i trucioli diventino piante produttrici di fiori, quindi viene generalmente utilizzato solo per i tipi di bulbi più rari o più costosi.

Quando impari a scheggiare un bulbo da fiore, la pulizia è della massima importanza o danneggerai l'integrità del bulbo e, così facendo, lo lascerai esposto alle infezioni. Indossare i guanti. Alcune secrezioni di bulbi possono irritare la pelle.

Come scheggiare un bulbo di fiore

Una volta che il tuo Amaryllis ha smesso di fiorire e le foglie sono morte, rimuovilo dalla pentola e spazza leggermente via tutto il mezzo di invasatura. Ispezionare la lampadina per individuare punti deboli o altri danni. Questi punti sono suscettibili alla decomposizione e non devono essere utilizzati. Ritaglia tutta la crescita delle radici sulla piastra basale, il fondo piatto del bulbo. Non danneggiare la piastra base. Usando un coltello affilato che è stato sterilizzato (in alcool metilato), tagliare tutta la crescita delle foglie marroni e una piccola parte della punta del bulbo (la parte appuntita del bulbo).

Per scheggiare il bulbo del fiore, tagliare la piastra di base e dividere il bulbo a metà da piatto a punta. Dividi di nuovo quelle due porzioni a metà. Continua a dividere fino ad ottenere otto porzioni. I bulbi più grandi possono essere tagliati in sedici pezzi purché ogni chip abbia una porzione di piastra basale attaccata. Immergere ciascuna di queste patatine in una soluzione fungicida per quindici minuti. Lasciare asciugare le patatine trattate.

Conserva le tue patatine in sacchetti di plastica con 20-68 pezzi per sacchetto. Un terreno di coltura composto da dieci parti di vermiculite in una parte di acqua è ideale per la propagazione della scheggiatura del bulbo. Le patatine dovrebbero essere coperte con il mezzo. Soffiare aria nella borsa come riserva d'aria e legare saldamente la borsa. Conservare i sacchetti in un luogo buio con una temperatura di XNUMX ° C (XNUMX ° F) per circa dodici settimane, controllando settimanalmente e aprendo il sacchetto solo per rimuovere eventuali trucioli marci. Aggiungere aria ogni volta che la borsa viene aperta.

Le squame alla fine si separeranno e dovrebbero formarsi dei bulbi tra di loro vicino alla piastra basale. A questo punto, pianta il piatto di patatine in un composto leggero, coprendo i bulbi con circa mezzo pollice (1 cm) di mezzo. Le parti scoperte e superiori delle squame marciranno man mano che i bulbi crescono.

Possono essere necessari diversi anni prima che questi bulbi diventino abbastanza grandi da produrre fiori, e questo è un fattore quando si decide quali bulbi possono essere scheggiati, ma i risultati tanto attesi saranno numerose repliche della pianta madre di cui godrai per gli anni a venire .

Immagine di Sarah Nichols

Lascia un commento