Compagno che pianta con il luppolo: cosa piantare e cosa non piantare vicino al luppolo

La piantagione di compagni è stata praticata da generazioni. La piantagione di compagni ha vantaggi come proteggere l'azoto, ritardare i parassiti e persino come supporto per altre piante. Il compagno che pianta con il luppolo può migliorare la crescita del raccolto e fornire un'esca per fastidiose creature. Una nota di cautela, tuttavia: le viti di luppolo sono coltivatori aggressivi e le loro viti vigorose possono soffocare molte piante meno tenaci. Le piante da compagnia del luppolo devono essere considerate attentamente.

Cosa non piantare vicino al luppolo

Mentre contempli l'avvio dei rizomi del luppolo, dovresti considerare cosa piantare con il luppolo e cosa non piantare vicino al luppolo. Le viti di luppolo probabilmente sopprimeranno molte altre piante, poiché si sviluppano rapidamente. Le piante da compagnia del luppolo dovranno essere ad almeno un piede di distanza e le viti dovrebbero essere tenute potate per evitare di soffocare le altre piante.

Qualsiasi pianta che ama il pieno sole, molta acqua e non si preoccupa di essere arrampicata può essere coltivata con il luppolo. Ci sono quelle piante, tuttavia, che hanno proprietà allelopatiche e dovrebbero essere piantate ben lontano dal luppolo. L'allelopatia è quando una pianta rilascia sostanze chimiche che ritarda la crescita di altre piante o addirittura le uccide.

È un utile adattamento che tiene lontane le infestanti competitive dalla pianta allelopatica. Alcune piante alleopatiche vengono utilizzate in questo modo in situazioni colturali come piselli, sorgo e riso. Altri ancora non sono adatti per l'uso intorno ad altre piante perché le uccideranno o le renderanno malate. Il noce nero è un esempio comunemente noto di questo.

Cosa piantare con il luppolo

I compagni di piante del luppolo, come il mais, hanno requisiti culturali simili e sono abbastanza robusti da resistere ad alcune viti che si aggrovigliano intorno a loro una volta che sono di dimensioni complete.

Il luppolo morirà in inverno, quindi una clematide sempreverde sarebbe un'ottima pianta da compagnia. Possono condividere lo stesso traliccio o reticolo e quando il luppolo muore, la clematide sempreverde può essere al centro della scena.

L'abbinamento di due diverse varietà di luppolo può fare una bella presentazione. La varietà 'Aureus' è una pianta dalle foglie dorate che sembra particolarmente bella intrecciata con varietà verdi standard.

Avere erbe e piante, come le calendule, nelle vicinanze può aiutare ad attirare insetti utili, come le api, e respingere gli insetti parassiti come i coleotteri dei cetrioli.

  • L'erba cipollina piantata vicino al luppolo sembra tenere lontani gli afidi dai coni e dai nuovi germogli.
  • Il coriandolo può respingere gli acari e gli afidi, che spesso affliggono le viti del luppolo.
  • L'anice è un'altra buona pianta per provare la piantagione di compagno con il luppolo. Il profumo pungente scoraggia molti parassiti e la pianta ospita vespe predatrici, che mangeranno gli afidi succhiatori di linfa.
  • Achillea aumenta il vigore delle piante vicine, attirando coccinelle e vespe benefiche. Le foglie di achillea sono anche un ottimo fertilizzante quando vengono compostate attorno al luppolo o trasformate in un tè.

Ognuna di queste è una pianta abbastanza vigorosa per le colture di base e ha diversi vantaggi per il luppolo, nonché per gli usi in cucina e nell'armadietto dei medicinali naturali.

Lascia un commento