Fiorisce una pianta di giada: quali sono i requisiti di fioritura della pianta di giada

Le piante di giada sono piante d'appartamento comuni che anche i giardinieri più principianti possono coltivare con successo. Fiorisce una pianta di giada? Per far fiorire una pianta di giada è necessario imitare le sue condizioni di crescita native. La mancanza d'acqua, le notti fresche e le giornate luminose incoraggiano la pianta a formare gemme e infine fiori. È un po 'un trucco, ma puoi ingannare la tua pianta nel produrre graziosi fiori stellati dal bianco al rosa in primavera. Continuate a leggere per saperne di più.

Fiorisce una pianta di giada?

Le piante di giada sono principalmente conosciute per i loro foglietti spessi, lucenti e succulenti. Esistono molti tipi di giada, ma le piante d'appartamento più familiari sono Crassula ovata e Crassula argentea. Queste piante grasse si riproducono per via vegetativa ma possono anche fiorire e produrre semi. Spesso sentiamo dire "la mia pianta di giada non fiorirà" e ci sforziamo di fornire informazioni su ciò che può causare la mancata fioritura di una pianta di giada e su come promuovere la fioritura nelle piante riluttanti.

Le piante di giada crescono per molti anni senza fiorire. Anche nel loro habitat naturale, le piante devono essere molto mature prima di formare fiori. Tra le tante esigenze di fioritura delle piante di giada c'è un ambiente arido. Le condizioni interne sono spesso troppo umide perché la pianta possa formare gemme.

Far fiorire una pianta di giada richiederà di rimuoverla in un luogo asciutto, trattenere l'acqua ed esporla a temperature notturne più fresche. Naturalmente, la tua pianta dovrebbe essere una specie più vecchia per la fioritura o non troverai ancora un singolo fiore. Dato il giusto ambiente e ambiente, una pianta di giada che non fiorisce potrebbe semplicemente essere che non è ancora abbastanza vecchia per riprodursi.

Far fiorire una pianta di giada

Tutte le piante hanno bisogno dello stesso ambiente che sperimenterebbero naturalmente per promuovere la fioritura e la fruttificazione. Alcuni richiedono un periodo di dormienza, alcuni un fotoperiodo e altri condizioni ambientali estreme.

I requisiti di fioritura della pianta di giada sono una combinazione di tutti e tre. La pianta non entra esattamente in dormienza, ma richiede un periodo di riposo prima che si formino le gemme. Man mano che le giornate si accorciano, ridurre l'irrigazione e non concimare.

Mantieni la pianta in un'area di 60 gradi Fahrenheit (12 C.) durante l'autunno ma proteggila dal congelamento. I fiori dovrebbero iniziare a formarsi intorno ai giorni più brevi dell'anno e fiorire tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera. Questi fiorellini stellati sono prodotti a grappoli all'estremità dei rami e hanno vita breve.

Quando i fiori appassiscono e il gambo diventa marrone, puoi tagliare il gambo fiorito. Inizia ad aumentare l'acqua e la temperatura con il progredire della primavera. In estate, sposta gradualmente la pianta all'aperto in un'area con una certa protezione dai raggi solari brucianti, ma dove è luminosa per la maggior parte della giornata.

Annaffia quando la superficie del terreno è asciutta. Le piante di giada amano essere affollate, quindi raramente hanno bisogno di essere rinvasate in un contenitore più grande, ma hanno bisogno di nuovo terreno ogni 3 anni. Rinvasare dopo che i fiori sono sbocciati e almeno un mese prima di spostare la pianta all'aperto per l'estate. Usa una buona miscela di cactus per le piante lasciate in casa, ma aggiungi un po 'di terreno ricco di humus alle piante che vengono portate all'esterno.

In primavera fino alla fine dell'estate, concimare mensilmente con un fertilizzante liquido bilanciato diluito. Non aspettarti fioriture annuali, tuttavia, poiché la pianta ha bisogno di tempo per immagazzinare energia adeguata per questo raro spettacolo floreale.

Immagine di YuriyS

Lascia un commento