Informazioni sul peperone dolce italiano: scopri gli usi del peperone dolce italiano e altro ancora

La primavera manda molti giardinieri a scansionare febbrilmente i cataloghi di semi per trovare verdure interessanti e gustose da piantare. La coltivazione di peperoni dolci italiani fornisce un'alternativa ai peperoni, che spesso hanno un pizzico di amarezza che può influire sul palato. Anche una varietà di Capsicum annuum, i sapori benigni dei peperoni dolci italiani si traducono perfettamente in un'ampia varietà di piatti e sono deliziosi mangiati crudi. Inoltre, i loro colori vivaci esaltano i sensi e creano un bellissimo piatto.

Cos'è un peperone dolce italiano?

La scelta del peperone giusto per il tuo giardino dipenderà spesso da come intendi usarli. I peperoncini hanno il loro posto ma prevalgono su molte ricette. È qui che il pepe italiano può eccellere. Cos'è un peperone dolce italiano? I peperoni sono in realtà un frutto e non una verdura. Gli usi italiani del peperone dolce possono sostituire molti altri frutti usati in cucina. Il loro sapore delicato assume note speziate, sapori zuccherini o aggiunge scorza a piatti salati.

Il pacchetto di semi per questi deliziosi frutti conterrà informazioni sui peperoni dolci italiani per la coltivazione, ma raramente menziona molto sul loro uso e sapore. I frutti maturi sono di colore rosso vivo o arancione. I peperoni sono molto più piccoli di una campana, allungati, affusolati e leggermente ricurvi con una buccia lucida e cerosa. La polpa non è croccante come un peperone, ma ha un fascino deciso.

Sono i peperoni che rappresentano il cuore di un classico panino con salsiccia e pepe. Altri usi del peperone dolce italiano includono la loro capacità di stufare bene, rimanere saldi in patatine fritte, aggiungere colore e zing alle insalate e fare ottimi sottaceti.

Peperoni dolci italiani in crescita

Per raccolti abbondanti, dovresti iniziare i semi in casa 8-10 settimane prima dell'ultimo gelo previsto. Semina in appartamento con solo una spolverata di terra sopra il seme. La germinazione può essere prevista in 8-25 giorni in cui gli appartamenti vengono mantenuti umidi e in un luogo caldo.

Quando le piantine hanno due serie di foglie vere, spostale in vasi più grandi. Per trapiantare i peperoni dolci all'aperto, farli indurire gradualmente per almeno una settimana.

I letti rialzati sono i migliori in un terreno con pH compreso tra 5.5 e 6.8. Modificare il terreno con materiale organico e coltivarlo fino a una profondità di almeno 8 cm. Piante spaziali da 20.5 a 12 pollici (da 18 a 30 cm) l'una dall'altra.

Cura del peperone dolce italiano

Questi peperoni hanno bisogno di almeno 8 ore di sole al giorno per dare frutti. Inizialmente, le piante potrebbero aver bisogno di coperture per le file per prevenire danni da insetti e parassiti. Rimuovi la copertura quando le piante iniziano a fiorire in modo che gli impollinatori possano entrare e fare il loro lavoro.

Un vestito superiore di compost può conferire minerali essenziali, conservare l'umidità e prevenire alcune erbacce. Tieni le erbacce competitive lontane dal letto, poiché rubano nutrienti e umidità alle piante. Il calcio e il fosforo sono nutrienti importanti per la formazione dei frutti.

La maggior parte delle informazioni sui peperoni dolci italiani elenca gli afidi e gli scarafaggi delle pulci come i principali insetti nocivi. Usa il controllo biologico dei parassiti per mantenere i frutti sicuri da mangiare e ridurre al minimo la tossicità chimica nell'orto.

Immagine di maglia intrecciata

Lascia un commento