La mia pianta di aneto sta fiorendo: informazioni sulla fioritura nelle piante di aneto

Dill è una biennale che viene comunemente coltivata come annuale. Le sue foglie e semi sono aromi culinari, ma la fioritura impedirà le foglie fornendo i semi piccanti. Devi decidere quale parte desideri di più per promuovere un raccolto maggiore di quella crescita dell'aneto. Quando una pianta di aneto ha fiori, il fogliame diminuisce e la pianta concentra la sua energia sulla formazione di una testa di seme più grande. La fioritura nelle piante di aneto può essere prevenuta se si desidera preservare il fogliame delicato per la stagionatura.

Aiuto, la mia pianta di aneto sta fiorendo!

Quindi dici: "La mia pianta di aneto sta fiorendo". Questa può essere una cosa buona o cattiva a seconda di quale parte della pianta usi più spesso.

Il clima caldo migliorerà la formazione delle gemme e farà sì che la pianta si chiuda o fiorisca. Il fiore segnala la fine della vita della pianta e la cessazione della produzione di fogliame. Dipende davvero quale parte usi di più quando inizia la fioritura nelle piante di aneto.

Se sei preoccupato che il tuo aneto formi un capolino, significa che probabilmente usi le foglie di pizzo più spesso per condire. Noterai quando la testa si forma che lo stelo si ispessisce e il fogliame diventa più piccolo e più radi. Questo perché la pianta si sta concentrando sulla produzione di fiori, semi e sul ciclo riproduttivo.

Perché il mio aneto fiorisce? Le piante che crescono nelle regioni calde lo vedranno accadere all'inizio della stagione, mentre le piante nelle regioni più fredde fioriranno solo più tardi in estate. La buona notizia sui fiori è che portano a semi e, quindi, a più piante future. L'aneto cresce velocemente e potresti essere in grado di ottenere un altro raccolto se pianti più semi.

Cosa fare se una pianta di aneto ha fiori

La bullonatura è una risposta naturale della pianta quando le condizioni ambientali diventano meno che ottimali. L'impulso della pianta è produrre semi e preservare la sua genetica. Per impedire per un po 'di tempo il capolino e incoraggiare più foglie, devi letteralmente stroncarlo sul nascere. Ciò significa pizzicare quando vedi per la prima volta l'inizio dei piccoli boccioli.

Il pizzicamento può rinforzare una pianta più grande, più folta e compatta e impedire che inizi a morire. Naturalmente, alla fine la pianta morirà e probabilmente fiorirà, ma puoi prolungare un po 'la raccolta delle foglie. Se la tua pianta di aneto ha già dei fiori, pizzicarla probabilmente non aiuterà, poiché la pianta ha già preso la decisione di lasciare questo mondo crudele e lasciarsi alle spalle il suo ricordo genetico.

I fiori si svilupperanno in semi pungenti, comunemente usati nell'inscatolamento e nel decapaggio. Per raccogliere i semi, lascia che il fiore diventi marrone ei semi da verdi ad abbronzati. Taglia la testa e appendila a testa in giù in un luogo asciutto e caldo per terminare la stagionatura.

Quando i semi sono pronti, metti l'intero capolino in un sacchetto di carta. Agitare energicamente la testa nel sacchetto, raccogliendo i minuscoli semi ovali. Conserva le foglie in un barattolo di vetro ben sigillato in un luogo fresco, asciutto e buio, come il tuo armadietto delle spezie.

L'aneto è meglio fresco e col tempo perderà gradualmente il suo sapore. È una buona idea sostituire il condimento all'aneto ogni anno per preservare quel sapore intenso. Fortunatamente, la coltivazione dell'aneto è rapida e semplice ei semi che raccogli possono essere utilizzati per iniziare il raccolto della prossima stagione.

Immagine di VvoeVale