Quando nutrire le piante acquatiche: in cosa differisce l’alimentazione delle piante da laghetto

Le piante richiedono nutrienti per sopravvivere e prosperare, e dare loro fertilizzanti è un modo per fornirli. La fertilizzazione delle piante negli stagni è una questione leggermente diversa dalla fertilizzazione delle piante da giardino, che richiede prodotti e procedure diversi.

Nutrire le piante del laghetto non è sempre una necessità, a seconda delle condizioni del tuo laghetto. Ma se decidi di andare avanti, dovrai sapere come concimare le piante acquatiche sommerse e quando nutrirle. Continua a leggere per i dettagli sull'aggiunta di fertilizzante per piante da laghetto.

Fertilizzazione delle piante dello stagno

Se hai un elemento acqua come uno stagno o un lago come parte del tuo giardino, potresti chiederti se è necessario concimare le piante acquatiche. Dipende dalla qualità dell'acqua, proprio come se devi fertilizzare il tuo orto dipende dalla qualità del tuo terreno.

D'altra parte, se decidi di provare a nutrire le piante da laghetto, probabilmente diventeranno più felici e più sane. Ma questo è solo se inizi a concimare correttamente le piante negli stagni.

Come fertilizzare le piante acquatiche sommerse

Il fertilizzante per piante da laghetto è disponibile in una varietà di forme, proprio come i fertilizzanti del suolo. Questi includono applicazioni liquide, compresse e granulari. Un altro modo per iniziare a concimare le piante negli stagni è utilizzare punte di fertilizzante da inserire nel terreno dello stagno.

Se ti stai chiedendo quale forma di fertilizzante è più facile da usare per un principiante, potrebbero essere le compresse o le punte di fertilizzanti appositamente preparate. Puoi acquistare 10 g. pellet di fertilizzante compresso per piante da laghetto.

Non pensare di gettare un normale fertilizzante per il terreno nell'acqua. Puoi causare gravi danni all'ecosistema del laghetto nutrendo le piante del laghetto con prodotti destinati al suolo, tra cui enormi fioriture di alghe per i pesci morti. Usa invece un fertilizzante specifico per piante da laghetto.

I giardinieri che scelgono di iniziare a nutrire piante da laghetto con un prodotto specifico per laghetti devono seguire alla lettera le istruzioni sull'etichetta. Altrimenti, le piante potrebbero morire.

Quando nutrire le piante acquatiche

Quando nutrire le piante acquatiche con i pellet o le punte? Spingi il numero appropriato di pellet di diversi pollici nel terreno del laghetto quando pianti. Assicurati che siano completamente ricoperti di terra per evitare problemi con la fioritura delle alghe. Aggiungere nuovi pellet di fertilizzante ogni mese secondo le istruzioni sull'etichetta.

Immagine di Allexxandar

Lascia un commento