Skunk cabbage plant – cos’è il cavolo skunk ed è velenoso

La pianta del cavolo puzzola può essere insolita e puzzolente, ma è anche piuttosto interessante e gli usi per il cavolo puzzola in giardino potrebbero effettivamente essere utili. Continua a leggere per ulteriori informazioni sul cavolo puzzola.

Fatti del cavolo cappuccio

Allora, cos'è il cavolo puzzola? Il cavolo cappuccio è un fiore di campo perenne che cresce nelle zone paludose e umide dei terreni forestali. Questa pianta insolita germoglia molto presto in primavera e ha una strana chimica che crea il proprio calore, spesso sciogliendo la neve intorno a sé quando germoglia per la prima volta in primavera.

Mentre il primo germoglio, una crescita simile a un baccello, sembra uscito da un film di fantascienza, il cavolo puzzola è una pianta verde dall'aspetto semplice una volta che le foglie appaiono. Si possono trovare due tipi comuni: il cavolo puzzola orientale (Symplocarpus foetidus), che è viola, e il cavolo puzzola occidentale (Lysichiton americanus), che è giallo. Il cavolo cappuccio deve il suo nome al fatto che, quando le foglie vengono schiacciate o ammaccate, emana un odore di puzzola o carne in decomposizione.

Coltivazione di cavoli Skunk nei giardini

Gli usi del cavolo puzzola nel giardino di casa sono tutti legati a quell'odore caratteristico. Sebbene respinga gli esseri umani, quell'odore è come un profumo per api, farfalle e molti altri insetti utili. Se hai difficoltà ad attirare impollinatori o vespe benefiche, mescolare alcune piante di cavolo puzzola con il resto del tuo giardino può essere una buona soluzione.

Il cavolo puzzola respinge anche molti mammiferi, quindi può essere utile se hai un problema con i ladri di verdure a quattro zampe. Se gli scoiattoli mangiano il tuo mais oi procioni entrano nei tuoi pomodori, il profumo del cavolo puzzola potrebbe essere sufficiente per tenerli lontani, permettendoti di raccogliere cibo senza segni di morsi.

La Skunk Cabbage è velenosa?

Per gli insetti che amano il profumo e il nettare della pianta del cavolo cappuccio, è una parte naturale e sana della loro dieta. Per gli esseri umani, cani, gatti e altri mammiferi, è una storia completamente diversa. In piccole dosi, o due piccoli morsi, la pianta del cavolo puzzola può causare bruciore e gonfiore della bocca e una sensazione di soffocamento. Mangiare porzioni più grandi di queste foglie può, in casi estremi, essere fatale.

Se hai bambini piccoli, animali domestici curiosi o vicini che potrebbero accidentalmente mangiare alcune foglie del tuo giardino, la coltivazione del cavolo puzzola potrebbe non essere una buona idea. Tuttavia, se l'odore non ti infastidisce e vuoi attirare il giusto tipo di insetti nel tuo giardino, aggiungere questo insolito fiore di campo potrebbe essere la scelta giusta.

Immagine di Elena Shagall

Lascia un commento