Che cos’è una pianta di marshmallow: cura delle piante di marshmallow e requisiti di crescita

Un marshmallow è una pianta? In un certo senso sì. La pianta del marshmallow è una bellissima pianta da fiore che in realtà dà il nome al dessert, non il contrario. Continua a leggere per saperne di più sulla cura delle piante di marshmallow e sui suggerimenti per coltivare piante di marshmallow nel tuo giardino.

Informazioni sulla pianta di marshmallow

Cos'è una pianta di marshmallow? Originaria dell'Europa occidentale e del Nord Africa, la pianta del marshmallow (Althaea officinalis) ha avuto un posto importante nella cultura umana per millenni. La radice veniva bollita e mangiata come verdura dai Greci, dai Romani e dagli Egiziani. È menzionato nella Bibbia come mangiato in tempi di carestia. È stato anche usato in medicina per lo stesso tempo. (Il nome "Althea", infatti, deriva dal greco "althos", che significa "guaritore").

La radice contiene una linfa viscida che gli esseri umani non sono in grado di digerire. Quando viene mangiato, passa attraverso il sistema digestivo e lascia un rivestimento lenitivo. Ancora oggi la pianta viene utilizzata per un'ampia varietà di disturbi medici. Tuttavia, prende il nome comune da una confezione sviluppata in Europa molto più tardi.

Gli chef francesi hanno scoperto che quella stessa linfa dalle radici poteva essere montata con zucchero e albume d'uovo per creare un dolce e modellabile. E, così, è nato l'antenato del moderno marshmallow. Sfortunatamente, i marshmallow che compri oggi in negozio non sono fatti con questa pianta.

Marshmallow Plant Care

Se stai coltivando piante di marshmallow a casa, hai bisogno di un posto relativamente umido per farlo. Come suggerisce il nome, i marshmallow amano il terreno umido.

Crescono meglio in pieno sole. Le piante tendono a raggiungere un'altezza di 4 o 5 piedi (1.2-1.5 m.) E non dovrebbero essere coltivate con altre piante che amano il sole, poiché cresceranno rapidamente e le ombreggeranno.

Le piante sono resistenti al freddo e possono sopravvivere fino alla zona USDA 4. È meglio seminare i semi direttamente nel terreno a fine estate o all'inizio dell'autunno. I semi possono essere piantati anche in primavera, ma prima dovranno essere raffreddati per diverse settimane.

Una volta stabilite, è necessaria poca cura, poiché le piante di marshmallow sono considerate a manutenzione piuttosto bassa.

Immagine di Quinn Dombrowski

Lascia un commento