Raccolta dello scalogno: come e quando raccogliere lo scalogno

Molte persone pensano allo scalogno come a un tipo di cipolla; tuttavia, sono la loro stessa specie. Gli scalogni crescono in grappoli e hanno una buccia testurizzata color rame. Gli scalogni hanno un sapore delicato e hanno il sapore di una combinazione tra cipolla e aglio. Per ottenere il massimo dal raccolto dello scalogno, è importante conoscere il momento migliore per la raccolta dello scalogno in giardino. Continua a leggere per imparare come raccogliere lo scalogno.

Scalogni in crescita

Gli scalogni preferiscono un terreno che drena bene e ha un'alta composizione di materia organica. Il miglior pH del terreno per lo scalogno è compreso tra 6.3 e 6.8. Mantenere i letti di scalogno liberi dalle erbacce è essenziale per un buon sviluppo e aiuta con la raccolta dello scalogno una volta che arriva il momento di raccogliere una pianta di scalogno.

Gli scalogni vengono coltivati ​​sia da set che da trapianti. Le piante di scalogno beneficiano di un'alimentazione regolare di fertilizzante organico. L'apparato radicale delle piante di scalogno è estremamente superficiale e le piante hanno bisogno di acqua costante per prosperare.

Quando raccogliere gli scalogni

Alcune persone hanno difficoltà a sapere quando raccogliere lo scalogno. Sia le cime delle piante che i bulbi possono essere mangiati, quindi il tempo per raccogliere una pianta di scalogno dipende dalla parte che utilizzerai.

Le cime possono essere raccolte entro 30 giorni e sono comunemente utilizzate in zuppe, insalate e stufati.

I bulbi impiegheranno circa 90 giorni per maturare. La raccolta del bulbo dello scalogno dovrebbe iniziare quando i verdi della pianta iniziano ad appassire, cadere e morire. Diventeranno marroni e cadranno, mentre i bulbi sporgeranno dal terreno e la pelle esterna diventerà cartacea. Questo di solito accade tra la metà e la fine dell'estate.

Come raccogliere gli scalogni

Quando è il momento di raccogliere un bulbo di scalogno, scavare i bulbi, scrollarsi di dosso lo sporco, intrecciare le cime e lasciarli asciugare.

Usa una forca da scavo per sollevare delicatamente l'intero ciuffo dal terreno e scuotilo via delicatamente. Lascia che i bulbi si secchino in giardino per circa una settimana, tempo permettendo. Puoi anche conservarli in sacchetti di rete in un luogo fresco e asciutto.

Immagine di Tanarch