Resistenza alla palma dei viaggiatori: scopri come coltivare le piante di palma dei viaggiatori

Sebbene la palma dei viaggiatori (Ravenala madagascariensis) mostri grandi foglie a forma di ventaglio, il nome è in realtà un termine improprio, poiché le piante di palma dei viaggiatori sono in realtà più strettamente legate ai banani. Questa pianta esotica produce piccoli fiori bianco crema, che spesso compaiono tutto l'anno. Vuoi saperne di più sulla coltivazione della palma dei viaggiatori nel tuo giardino? Scoprilo di seguito.

Resistenza al palmo del viaggiatore

La palma viaggiatore è sicuramente una pianta tropicale, adatta alla coltivazione nei climi caldi delle zone di rusticità USDA 10 e 11. Le piante di palma viaggiatore possono sopravvivere nella zona 9, ma solo se sono ben protette in caso di gelo occasionale.

Come far crescere un palmo della mano

Le piante di palma viaggiatori tollerano i terreni sabbiosi e argillosi, ma preferiscono il terreno umido e ricco. Sebbene la pianta sia relativamente resistente alle malattie, un sito di impianto ben drenato produce una crescita più sana.

Fornire ombra alla base delle piante dopo la semina. Una volta stabilito, un posto soleggiato è il migliore, ma la palma del viaggiatore va bene con un po 'di ombra leggera. Fornire riparo dai venti forti, che potrebbero strappare e strappare le enormi foglie.

Questa è una pianta di buone dimensioni che raggiunge altezze da 30 a 50 piedi (9.1-15.2 m.) E talvolta anche di più, quindi fornisci molto spazio per le palme dei viaggiatori. Lasciare un minimo di 8-10 piedi (2.4-3 m.) Da una casa o da un'altra struttura, e 12 piedi (3.7 m.) È ancora meglio. Se stai piantando più di uno, distanziali di almeno 8-10 piedi per evitare l'affollamento.

Prendersi cura delle palme dei viaggiatori

Acqua quanto basta per mantenere il terreno uniformemente umido, ma mai inzuppato o impregnato d'acqua.

Nutri le piante di palma dei viaggiatori una volta in primavera, estate e autunno, utilizzando un fertilizzante formulato per piante tropicali o palme. È accettabile anche un buon fertilizzante per tutti gli usi.

Potare i rami delle foglie esterne secondo necessità e fioriture appassite di deadhead se non si desidera che la pianta si auto-semini.

Immagine di Konstik

Lascia un commento